Premio Tre civette sul comò. II Edizione

Premio Tre Civette sul Comò

Per Filastrocche sia a Tema Libero che su Storie Popolari

 

II Edizione – Scadenza invio opere 15/07/2021

 

Regolamento

 

ARTICOLO 1 – FINALITA’ - Il Centro Studi Cultura e Società promuove il Premio Tre civette sul comò riservato alle filastrocche, composizioni poetiche caratterizzate da un linguaggio semplice e ritmato. Di origine popolare, rappresentano una forma espressiva usata, sia nel passato per tramandare tradizioni o contro le maldicenze, che nella letteratura per l’infanzia contemporanea.

 

ARTICOLO 2 – TEMA E SEZIONI DEL PREMIO.

Le sezioni del Premio sono le seguenti:

·     A) Tema Libero. Nessun vincolo di contenuto. Sono ammesse sia opere che raccontano storie vere che di pura fantasia. Possono essere serie o scanzonate, per grandi e piccini. Testo esclusivamente in lingua italiana.

·     B) Storie di Paesi e Città. Il contenuto è a tema ed è una testimonianza di cultura popolare con il racconto di storie del proprio paese e della propria città, prendendo spunto dai ricordi di nonni e persone anziane. Testi in lingua italiana. Il testo può essere accompagnato dalla sua traduzione nella lingua del paese d’origine o in dialetto, piemontese o di altre regioni italiane.

 

ARTICOLO 3 – FORMA E LUNGHEZZA

Non sono richiesti vincoli metrici, ma il ritmo deve essere rapido e cadenzato con rime, assonanze e allitterazioni ricorrenti. Massimo 50 versi ogni filastrocca.

 

ARTICOLO 4 – SCADENZA E MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE.

Partecipazione gratuita. E’ possibile partecipare con un massimo di due filastrocche per sezione. Per chi desidera partecipare ad entrambe le sezioni il limite massimo è di tre filastrocche (due in una sezione ed una nell’altra, a sua scelta)

Nessun vincolo di età. Non sono richieste le modalità di partecipazione specifiche per le classi. Gli studenti possono partecipare anche a titolo individuale

L’invio delle opere va effettuato entro il 15/07/2021 esclusivamente con posta elettronica  a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. (NB. Dopo l’invio della mail attendere sempre un OK di conferma entro 24 h). Le scadenze sono le seguenti:

Le opere vanno trasmesse in un file in word (o simile) con i dati dell’Autore (indifferente se nella stessa mail o nel file word allegato), contenente il testo dell’opera. I dati dell’Autore richiesti sono i seguenti: nome, cognome, indirizzo, numero telefonico, anno di nascita (per i soli minori), indirizzo email

 

ARTICOLO 5 – VALUTAZIONE E PREMIAZIONE.

La valutazione viene effettuata in forma anonima. Per le opere di eventuali minori si tiene conto della fascia d’età. I criteri di valutazione sono definiti da apposite Linee Guida consultabili sul sito http://culturaesocieta.gsvision.it/ nella sezione Regolamenti.

La cerimonia di premiazione si svolgerà a Torino il 2 ottobre 2021. La comunicazione degli esiti del concorso sarà inviata, unitamente all’invito a partecipare alla cerimonia di premiazione, a tutti i concorrenti.

 

ARTICOLO 6 – PREMI E ANTOLOGIA.

I premi assegnati, per ogni Sezione, sono i seguenti:

·     Primi tre classificati: Targa del Centro Studi; Iscrizione gratuita al Centro Studi per un anno; Un libro

·     Segnalazioni di Merito: Vetrinetta del Centro Studi; Un libro

·     Menzione della Giuria: Diploma del Centro Studi; Un libro

Pubblicazione gratuita di tutte le opere premiate sul Catalogo del Premio.

 

ARTICOLO 7 – PRIVACY. La partecipazione costituisce implicita autorizzazione al trattamento dei dati personali, in applicazione della normativa vigente. Cultura e Società si impegna ad utilizzare i dati richiesti, esclusivamente ai fini del concorso e della propria attività culturale, astenendosi da qualsiasi loro utilizzo a scopo di lucro. La Privacy Policy adottata dal Centro Studi Cultura e Società in attuazione del Regolamento Ue 2016/679 è consultabile sul sito http://culturaesocieta.gsvision.it/ nella sezione L’Associazione.

StampaEmail