Giochi Poetici. VII Edizione

Giochi Poetici – VII Edizione

Iscrizioni: entro il 29/04/2021 (fino a esaurimento posti)

 

Svolgimento gare: Sabato 8 maggio ore 15,00-18,30

 

Regolamento

 

ARTICOLO 1 - MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE.

Il Centro Studi Cultura e Società promuove la VII Edizione dei Giochi Poetici. La partecipazione è gratuita. Massimo 14 concorrenti. La richiesta di partecipazione va inviate entro giovedì 29/04/2021 con mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. (NB. Dopo l’invio della mail attendere sempre un OK di conferma entro 24 h).

 

ARTICOLO 2 – GARE E PROGRAMMA DEL MEETING

Le gare ed il programma del meeting sono i seguenti:

·     Ore 15,00 – I Gara individuale (Poesia Drammatica)

·     Ore 16,00 – II Gara individuale (Poesia Spiritosa

·     Ore 17,00 – Pausa tecnica

·     Ore 17,15 - Gara a Coppie (Poesia Maliziosa)

·     Ore 17,45 - Gara a Cronometro (Poesia Riflessiva)

·     Ore 18,15 – Proclamazione vincitori dei Giochi e premiazione finale

 

ARTICOLO 3 – LE DUE GARE INDIVIDUALI

·     I Gara individuale (Poesia Drammatica). Si partecipa con una poesia a tema libero ma dai contenuti drammatici, gravi, melanconici, che evocano tragedia.

·     II Gara individuale (Poesia Spiritosa. Si partecipa con una poesia a tema libero ma divertente ed ironica, che metta in luce la capacità creativa di chi partecipa.

In entrambe le Gare, ad ogni concorrente è assegnato un tempo massimo di 3 minuti (compresa eventuale presentazione), a prescindere dal numero dei versi del testo presentato. Libertà di metrica. I concorrenti gareggiano con poesie di loro composizione e provvedono personalmente alla loro lettura.

Ai primi tre classificati di ogni gara viene assegnata la Medaglia dei Giochi Poetici

 

ARTICOLO 4 – GARA A COPPIE

Ogni concorrente partecipa con una poesia breve di contenuto romantico-malizioso.

Ad ognuno dei due concorrenti è assegnato un tempo massimo di 1 minuto, a prescindere dal numero dei versi del testo presentato. Libertà di metrica. Le coppie vengono formate per sorteggio. Qualora i concorrenti siano dispari viene formata una terna. Ogni componente presenta la sua poesia (nella sequenza preferita) cercando di offrire un’interpretazione allusiva e maliziosa, che rappresenti un effettivo dialogo di coppia

Medaglia per entrambi i componenti della coppia prima classificata

Il punteggio acquisito da ogni coppia viene trasferito ai suoi componenti.

 

ARTICOLO 5 – GARA A CRONOMETRO INDIVIDUALE

Si partecipa con una poesia breve di contenuto riflessivo, ispirato al tema dell’Infinito (in omaggio ai 200 anni del celebre idillio leopardiano). Ad ogni concorrente è assegnato un tempo massimo di 1 minuto, a prescindere dal numero dei versi del testo presentato. Libertà di metrica.

Medaglia per i primi tre classificati

 

ARTICOLO 6 – VALUTAZIONE E PREMI GIOCHI POETICI.

La Valutazione viene effettuata sulla base del voto espresso in sala. Concorrono alla votazione, con un peso paritario, una Giuria Popolare scelta tra il pubblico e una Giuria Tecnica. Ogni gara si conclude con l’attribuzione di un punteggio, che concorre a formare la classifica generale. Il punteggio massimo attribuibile per ogni gara è di 100 punti, quello massimo che può essere attribuito per i Giochi Poetici è pertanto di 400 punti.

Per tutte le votazioni, le Giurie hanno a disposizione tre voti (6=Sufficiente; 8=Buono; 10=Ottimo).

I premi assegnati per i Giochi Poetici (sulla base della graduatoria finale) sono i seguenti:

·     Primo premio: Coppa dei Giochi Poetici; Iscrizione gratuita al Centro Studi Cultura e Società per un anno

·     Secondo e terzo premio ex-aequo: Trofeino dei Giochi Poetici

StampaEmail